Il ruolo del radiatore dell’aria condizionata

Prima di esaminare vari problemi del radiatore, è utile conoscere il ruolo di un radiatore dell’aria condizionata. Per mantenere la temperatura interna del motore della tua auto a un livello gestibile, il liquido di raffreddamento scorre attorno al blocco motore. Se la temperatura supera un determinato punto, il termostato si apre, consentendo al refrigerante di fluire nel radiatore attraverso il tubo di ingresso superiore. La ventola aiuta a ridurre la temperatura del liquido di raffreddamento e il fluido ritorna al motore attraverso il tubo di uscita inferiore. Questo processo si ripete in modo costante, mantenendo l’intervallo di temperatura del motore tra 190° e 210°.

Radiatori per auto

La routine quotidiana del tuo radiatore non è invidiosa. Rispetto al sistema del fluido lavacristallo, il sistema di raffreddamento è decisamente cruciale per mantenere il motore acceso. Dati gli sbalzi di calore, l’accumulo di pressione, i picchi di temperatura e altro ancora, non sorprende che il tuo radiatore sia soggetto a più insidie ​​rispetto a ciascuna parte del motore.

Molte cose possono andare storte, ma la maggioranza comprende alcuni problemi. Di seguito sono riportati alcuni dei diversi problemi con un radiatore e i modi per evitarli:

Perdite

A causa dell’accumulo eccessivo di pressione, anche i tubi di gomma che collegano il radiatore al motore falliranno. Inoltre, le fascette metalliche possono anche allentarsi o arrugginirsi. Ogni volta che i tubi iniziano a guastarsi, le perdite non sono molto indietro.

Radiatori per auto

Se il veicolo ha un liquido verde leggermente profumato e appiccicoso, è un’indicazione che hai provocato la perdita del radiatore. Tuttavia, i tubi non sono l’unica ragione per cui ci sono perdite. La ruggine del corpo sul radiatore è anche un’altra causa di perdite del sistema.

Ruggine

Non si pensa mai alla ruggine come a qualcosa che colpisce il corpo della tua auto. L’ossidazione avviene quasi ovunque, in particolare con le parti del motore che trattano costantemente il flusso di liquido. I radiatori si surriscaldano il che può causare gravi problemi al motore. Oltre all’aspetto esteriore, puoi anche verificare la ruggine interna.

Quando vedi un colore marrone nel liquido di raffreddamento, significa che il radiatore arrugginisce dall’interno. Se c’è abbastanza ruggine sul radiatore, aspettati di vedere alcuni piccoli fori. Tali piccoli fori si trasformerebbero in fori più grandi. Il problema della ruggine impatta l’automobile nei climi più rigidi ad un ritmo elevato rispetto ad alcune altre auto.

Surriscaldamento

I radiatori si surriscaldano per nessun motivo apparente. Ci sono alcuni problemi di fondo che contribuiscono a questo problema. Ogni volta che l’indicatore di temperatura del motore della tua auto si alza e sei entrato nella zona pericolosa, assicurati di controllare il serbatoio di troppo pieno del liquido di raffreddamento.

Effetto domino

Poiché il termostato, il radiatore e la pompa dell’acqua hanno una dinamica interconnessa nel sistema di raffreddamento, è una questione di tempo prima che un guasto in un componente significhi un guasto anche per un altro. Prendi nota che una pompa dell’acqua o un termostato difettosi influiranno sicuramente sulle prestazioni del radiatore.

Depositi minerali o porcheria

La porcheria è ovunque anche nel tuo radiatore. I depositi di minerali che si accumulano nel radiatore possono causare la rottura dei componenti nel tempo. Per questo motivo, il flusso limitato di refrigerante rende difficile la distribuzione del refrigerante da parte del radiatore.