Aprire società in Croazia

La Croazia si può definire quasi una Regione d’Italia, vista la vicinanza e la facilità per raggiungere questo paese, via mare dai principali porti dell’Adriatico oppure con l’automobile, questo solo per dire che facilita le modalità per aprire società in Croazia.

Come altri paesi dell’area balcanica, anche la Croazia offre grandi vantaggi economici, le imprese sono favorite e incoraggiare, la burocrazia è molto più snella dell’Italia e ovviamente si pagano molto meno le tasse, per questo aprire società in Croazia è conveniente.

Il costo della vita in Croazia non è elevato, gli italiani sono molto ben accolti e questo facilita i rapporti di scambio sia culturali sia collaborativi, elementi essenziali per un buon vivere sociale in ogni paese.

Strategicamente conveniente Croazia

Le attività che operano in Croazia possono avere vantaggio nei rapporti con altri paesi del nord Europa, soprattutto con l’Italia per la distribuzione delle merci, in questo paese si possono avviare ogni tipo di società per meglio soddisfare le esigenze delle attività commerciali, aprire società in Croazia è davvero molto vantaggioso.

La tassazione ha un’aliquota prevista per le imprese di circa il 20%, che paragonata all’Italia siamo circa a un terzo, senza contare poi tutti gli altri risparmi economici e non di meno di tempo.

 

Migrare a poca distanza da casa

È questo un altro dei grandi vantaggi della Croazia, la vicinanza e la possibilità di essere in poche ore in Italia, per questo seduce e invoglia aprire società in Croazia, il paese ha un buon sviluppo sociale e produttivo, con prospettive molto positive.

Dire che si emigra andando in questo paese non è esattamente corretto, infatti, la distanza esigua fa si che sia come cambiare Regione!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *